La nostra storia


Istituito a Genova negli anni ’40 dall’avvocato Tomaso Amoretti, lo Studio è stato successivamente guidato dall’avvocato Mauro De André, da cui trae il nome, punto di riferimento in Italia nello sviluppo della figura dell’avvocato d’affari, e dall’avvocato Bruno Elia, attuale Senior Partner.

Con uffici a Genova, Milano, Roma e Sarzana (SP), lo Studio è composto dai sette associati: Bruno Elia, Ivano Vigliotti, Alfredo Talenti, Ariel Dello Strologo, Cristina Pittaluga, Bianca Piana, Gian Paolo Maraini, dall’avvocato Paolo Momigliano e da 19 collaboratori.

Lo Studio fornisce ai propri clienti un’assistenza completa nei principali settori del diritto civile, commerciale e societario, sia in campo giudiziale che stragiudiziale, in ambito nazionale ed internazionale.

Lo Studio cura costantemente l’aggiornamento rispetto alle novità legislative e giurisprudenziali, collaborando tra l’altro con l’Associazione Mauro De André, che ha tra le sue attività la collaborazione scientifica e gestionale con la Scuola Forense di Genova, anch’essa intitolata allo scomparso avvocato Mauro De André.

Ultime notizie


Lo Studio Legale De André ha assistito un fondo alternativo di investimento immobiliare gestito da una primaria società italiana di asset management (SGR).

Leggi tutto >>>

Lo Studio legale De André sponsorizza la squadra maschile di serie A1 del Park Tennis.

Leggi tutto >>>

Il rapporto tra causa del contratto e impossibilità sopravvenuta della prestazione. Contributo dell’avvocato Gian Paolo Maraini, Partner dello Studio.

Leggi tutto >>>

Lo Studio Legale De André è sponsor dell’AON Open Challenger 2018.

Leggi tutto >>>

Lo Studio Legale De André ha aggiornato l’informativa privacy.

Leggi tutto >>>

L’avv. Paolo Momigliano e l’avv. Niccolò Medica hanno assistito un noto Gruppo genovese attivo nello shipping

Leggi tutto >>>

Sentenza del Tribunale di La Spezia in materia di applicabilità del termine biennale di decadenza ex art.29 D.Lgs 276_03 anche all’Istituto Previdenziale.

Leggi tutto >>>

La Legge n.179 del 30 novembre 2017: accresciute le tutele del “whistleblower”. Contributo degli avvocati Rivera e Talenti pubblicato su Diritto 24.

Leggi tutto >>>