Lo studio legale De André ha assistito una nota società per gli aspetti contrattuali collegati alla creazione di un nuovo polo leader nel mercato dei dispositivi monouso


Lo studio legale De André, rappresentato dal partner Ariel Dello Strologo e dall’avvocato Laura Andreani, e lo Studio RCG, rappresentato da Luca Andrea Cidda e Giulia Clerici, hanno assistito una nota società (di seguito “società assistita”) all’interno di un’operazione che ha come obiettivo la creazione di un polo italiano leader nell’ambito dei dispositivi monouso per la protezione nel settore sanitario ed industriale.

L’operazione è stata condotta da una boutique finanziaria indipendente che ha organizzato e promosso il club deal di investitori e che, in partnership con la società assistita, ha assunto il controllo di uno dei principali operatori (di seguito “operatore”) nella commercializzazione in Italia di guanti monouso, con posizione di leadership consolidata nel segmento dentale, un fatturato di circa 17 milioni di euro, una solida posizione finanziaria ed alta capacità di generazione di cassa.

I fondatori dell’operatore, attraverso la società assistita, oltre ad investire nell’operazione (con una quota del 40%), continueranno a mantenere il loro attuale ruolo di amministratori delegati della Società, mettendo a disposizione dell’azienda la loro forte esperienza di prodotto, operations e mercato.