L’avvocato Ariel Dello Strologo dello Studio Legale De André ha assistito un raggruppamento temporaneo di imprese che si occuperà della realizzazione di un impianto per il trattamento dell’organico da raccolta differenziata.


L’avvocato Ariel Dello Strologo e l’avvocato Andrea Mozzati hanno assistito un raggruppamento temporaneo di imprese che si è aggiudicato la gara internazionale per la realizzazione di un impianto per il trattamento dell’organico da raccolta differenziata.

La gara riguarda la progettazione, realizzazione e messa a regime dell’impianto per un investimento complessivo di 18,5 milioni. L’impianto tratterà 44 mila tonnellate l’anno di organico (scarti di cucine e di mense), insieme con 7 mila tonnellate di rifiuti da potature e simili per convertirle in biogas, miscela di anidride carbonica e metano, e in compost. Ciò consentirà di fornire a circa 10 mila cittadini energia rinnovabile a partire dai rifiuti.