Strategia italiana per la blockchain e i registri distribuiti.


Termine fino al 20 luglio per inviare osservazioni e suggerimenti al documento di sintesi “Proposte per una strategia italiana in materia di tecnologie basate su registri condivisi e blockchain”, redatto da un gruppo di esperti selezionati ed incaricati dal MISE.
Le tecnologie basate su registri distribuiti, anche dette DLT, e tra queste in particolare la Blockchain, sono oggetto di continua evoluzione applicativa e regolamentare, con un’espansione dei possibili settori di applicazione delle stesse e con un conseguente incremento di sperimentazioni, progetti e iniziative sia nel settore privato che in quello pubblico.
Il documento di sintesi si pone l’obiettivo di fornire un quadro della situazione attuale in merito a tali tecnologie, nonché di identificare i possibili sviluppi e le ricadute socio-economiche derivanti dall’introduzione di soluzioni basate sull’applicazione delle stesse.

Link alla versione integrale del contributo.